||||||||||||- - - - - - - > Chi Sono ? < - - - - - -||||||||||||
\/\/\/\\/\/\/\\/\/\/\\/\/\/\\/\/\/\\/\/\/\\/\/\/\\/\/\/\\
Il mio Nome è Silvio Passalacqua, abito a Catenanuova (En)

In genere quelli che mi conoscono mi amano e mi odiano senza troppe difficoltà .
Anche perchè Inizio dicendo che nella vita CHI è chiaro non ha nulla da tenere ....
la captatio benevolentiae meglio metterla da parte.
Penso che si deve dire quello che si pensa senza oltrepassare la soglia ...... ;-)
 

un odi et amo.... che cresce con l'affinamento delle mie abilità psicofisiche :-) (boom !!!!)

oserei dire un elevamento all'ennesima potenza
della libertà
e delle capacità espessive che Dio ci ha dato. (uhmmm...)

 

cmq ... nel testo si alterna di tutto... non analizzate le singole frasi tanto non scoprirete mai il mio criterio stilometrico..... :-O la Varietas è il lato noto di queto sito.

Per iniziare beccatevi questa..... qualche pillola di saggezza non fa mai male :-)

Io Penso che
per esprimere i giudizi su qualsiasi cosa dobbiamo analizzare concretamente la situazione e formulare
i nostri giudizi nella maniera più sintetica possibile.... (pensa e ripensa è sempre così..)

I sentimenti nella vita hanno un' importanza fondamentale ma è n ecessario non sottovalutare le nostre incapacità che ci impediscono di dirigere le nostre azioni verso la dialettica e l'etica.

Detto questo possiamo capire le conseguenze delle nostre azioni ....
possiamo intuire i nostri doveri e le conseguenze del nostro agire .

****cmq. se avete gli occhi a palla o manifestazioni di
shock improvvise****
*** è del tutto normale state apprezzando le mie tesi .... ****

 

Io penso che sia nostro dovere fare emergere le capacità e applicarci in qualcosa di utile a noi stessi e alla società.

Affermando questo non ho la presunzione di spiegare e ridurre qualsiasi evento ma
dare un abbozzo molto indefinito di ciò che penso e proprio per questo non siete obbligati a leggere fino in fondo i contenuti altamente sconvolgenti ma al contempo educativi presenti in questo sito.

Io penso e dubito un dubbio metodico che mi consente di risolvere le cose :-)

Io penso questo e lo devo dire ..... Qualcuno dal gusto raffianato, sono sicuro, spalancherà le orecchie e come un pesce nuoterà in modo da ossigenarsi con queste parole .... :-)

Vi siete mai chiesti che cosa è il relativismo e come influisce nella nostra vita ??

Il relativismo... inanzitutto è una bellissima parola ReLatiVIsmo .... umhhh... no tranquì !!! non si mangia
lo possiamo spiegare dicendo che è quel quid che rende possibili diverse situazioni in diversi contesti... Tutto è relativo.... ma relativo a cosa ? relativo ad una situazione in atto e quindi ... di difficilissima interpretazione... ma riflettendo non ha senzo parlare di un relativismo passato perchè in quanto remoto anche volendo indagare a fondo... non ci comunica niente che ci porti ad una conclusione o meglio sintesi vera e opportuna.

In amore che posto occupa la costante gravitazionale dell'universo ????

Non tagliatevi le vene, se non va come volete... non ne vale la pena... perchè fare la fine di Lucrezio ?
perchè nascondere la pazzia d'amore con tutte le solite cose .... ? se amate una persona ditelo... può essere non corrisposta... ma almeno avete lanciato il missile... e siete più tranquilli.
Detto ciò...... riflettiamo ....perchè bisogna dare tutto per scontato ?
perchè basarsi su affermazioni che non portano a nulla....
Sarebbe facile parlare delle solite cose che si raccontano per far sorride....
o inventare qualche cosa... per sviare ... ma vi darò esempio anche di questa tecnica che ci consente di tergiversare quando ne abbiamo bisogno..... (io odio farlo ma le situazioni..... )
Nella Grande, geniale e sopratutto Importantissima Sicilia si sviluppò la retorica ..
io parlo di retorica nella forma originaria .... (Il saper parlare ...) quella elaborata da Gorgia da Lentini...
non quella spicciola usata e abusata da politici da 4 soldi .... c
he non capiscono il significato delle parole...

La politica....

una componente fondamentale.... che se usata nel giusto modo consente idealmente un progresso dei popoli.
Nella maggior parte dei casi essa è usata con propositi meno nobili provocando la scissione del tessuto sociale, l'appiattimento della voglia di fare e la rabbia e l'odio di chi subisce...
Del resto la storia ci insegna che non bisogna affidarsi al caso..... E bisogna fare molto senza pretendere nulla in cambio....

La lotta per la giustizia ha un senso se motivata e coltivata di giorno in giorno...

le persone muoiono ma le idee restano.


scrivimi

Copyright © 2002-2003

Silvio Passalacqua

WebMaster - Programmatore

Tutti i diritti riservati